Amazon Pay sbarca in Italia

Amazon Pay sbarca in Italia

    • Categoria: Internet News
  • 03 luglio 2017

Amazon Pay, Un account portafoglio?

Stufi di avere un account per ogni tipo di acquisto online che volete fare? Arriva Amazon Pay, e il vostro account e-commerce diventa un vero e proprio portafoglio, potrete acquistare qualsiasi cosa su qualsiasi sito utilizzando solo il vostro account Amazon. Questo nuovo sistema farà risparimiare all’utente molto tempo, andando a eliminare tutte le password che si utilizzano per effettuare i pagamenti online. Inoltre con l’aumentare dei clienti che effettuano acquisti con i propri dispositivi mobili crescono le loro aspettative in termini di comodità,sicurezza e velocità.

Nel 2016 i pagamenti effettuati con Amazon Pay sono quasi raddoppiati, grazie anche alla collaborazione da parte di venditori di diversi settori come abbigliamento, viaggi, prodotti digitali, assicurazioni e intrattenimento, che hanno messo a disposizione i loro prodotti a questo tipo di metodo d’acquisto. Oltre 33 milioni di clienti utilizzano e hanno utilizzato Amazon Pay per effettuare un acquisto e più della metà di questi sono clienti con servizio Prime, ovvero coloro che hanno reso Amazon il loro sito e-commerce preferito. Amazon Pay diventa quindi a tutti gli effetti un portafogli digitale che il cliente può utilizzare in diverse occasioni.

Ok ma ci sono garanzie? Certamente, il colosso dell’ e-commerce mette a disposizione una garanzia chiamata “Garanzia dalla A alla Z” per i propri clienti che utilizzano il loro metodo di pagamento, si applica in caso di inconvenienti riscontrati con le condizioni degli articoli acquistati, per esempio articoli rotti o malfunzionanti, o prodotti che hanno un ritardo nella consegna. Ovviamente per far si che la garanzia sia applicabile l’articolo deve essere stato acquistato da un venditore terzo su Amazon o da un venditore che utilizza Amazon Pay su un sito di terzi. Per gli acquisti effettuati utilizzando Amazon Pay su un sito di terzi, bisogna attendere 15 giorni dalla data dell’ordine prima di inviare il reclamo. Da quel momento si ha a disposizione 75 giorni per inviare il reclamo. Amazon mette a disposizione questo servizio gratuitamente dando la possibilità a chiunque voglia usufruire del loro innovativo metodo di pagamento, di acquistare in tutta sicurezza senza dover sborsare un centesimo.